Categoria: Bacoli

Categoria: Bacoli

Tempio di Apollo al lago d’averno
settembre 4, 2018 Bacoli,Napoli,Parco Archeologico dei Campi Flegrei Amministratore

La struttura monumentale che sorge sulle rive del lago d’Averno è tradizionalmente denominata Tempio di Apollo in ragione dell’identificazione del lago stesso con la porta degli Inferi e della conseguente connessione con l’oracolo dei morti, la Sibilla cumana e il culto di Apollo. Non a caso infatti la galleria scavata nel tufo poco distante che

Details
Anfiteatro Cumano
settembre 3, 2018 Bacoli,Napoli,Parco Archeologico dei Campi Flegrei Amministratore

L’Anfiteatro di Cuma sorge appena fuori della cinta muraria della città, nel suburbio meridionale. Il monumento, pur nelle sue dimensioni piuttosto contenute, è molto significativo dal punto di vista archeologico in quanto costituisce uno degli esempi più antichi di anfiteatro in Campania, al pari di quello di Pompei. Viene edificato alla fine del II sec.

Details
Sacello degli Augustali
settembre 1, 2018 Bacoli,Napoli,Parco Archeologico dei Campi Flegrei Amministratore

Il Sacello sorge in epoca giulio-claudia e dedicato al culto dell’imperatore Augusto e viene realizzato in muratura con rivestimenti in stucco; la struttura conservò questa decorazione anche in occasione dell’arricchimento del Sacello con le statue degli imperatori Vespasiano e Tito di epoca flavia. Risistemato in età antonina (metà del II secolo d.C.), su commissione di

Details
Teatro di Misenum
settembre 1, 2018 Bacoli,Napoli,Parco Archeologico dei Campi Flegrei Amministratore

l Teatro risale al II sec. d.C., ma viene utilizzato fino al VII sec. d.C., come testimoniano i materiali rinvenuti nel corso di scavi recenti. Il monumento sorge accanto ad un’area di destinazione pubblica interpretata come foro a seguito di saggi effettuati nell’area demaniale da cui si accede al teatro stesso, che hanno restituito resti

Details
Museo Archeologico dei Campi Flegrei
settembre 1, 2018 Bacoli,Napoli,Parco Archeologico dei Campi Flegrei Amministratore

Il Castello Aragonese di Baia, costruito tra il 1490 e il 1493 e ingrandito in seguito in età vicereale, domina la vetta del promontorio che chiude a sud la piccola ansa dell’attuale golfo di Baia e ospita il Museo Archeologico dei Campi Flegrei. La struttura stessa del Castello racchiude in sé un cuore antico: il

Details
Miseno
settembre 1, 2018 Bacoli,Napoli,Siti naturalistici Amministratore

C’è un velo di mistero che avvolge l’origine del nome del sito: qui trovò la morte quello che alcune fonti sostengono si trattasse di un avventuriero che viaggiò con Ulisse mentre da altre indicato come trombettiere di Enea e il cui sepolcro sarebbe quel promontorio che somiglia a un tumulo. Miseno conobbe fasi di massimo

Details
cd Tomba di Agrippina
settembre 1, 2018 Bacoli,Napoli,Parco Archeologico dei Campi Flegrei Amministratore

Sull’arenile della Marina di Bacoli sorgono i resti di una costruzione di epoca imperiale, la cd “Tomba di Agrippina”, la cui denominazione impropria deriva dall’erronea interpretazione della testimonianza letteraria di Tacito sulla morte di Agrippina madre di Nerone. Tacito racconta che dopo il suo assassinio sarebbe stato innalzato un modesto sepolcro, un semplice tumulo, sulla

Details
Piscina Mirabilis
settembre 1, 2018 Bacoli,Napoli,Parco Archeologico dei Campi Flegrei Amministratore

La struttura cosi denominata dall’antiquaria sei-settecentesca, disegnata anche da Giuliano Sangallo per il suo interesse architettonico, è il punto di arrivo dell’acquedotto del Serino, costruito in età augustea per approvvigionare d’acqua la base militare e la città di Misenum. L’edificio, costruito sulla collina prospiciente il porto di Misenum per l’approvvigionamento d’acqua per la Classis Praetoria Misenensis è

Details
Centocamerelle
settembre 1, 2018 Bacoli,Napoli,Parco Archeologico dei Campi Flegrei Amministratore

Il monumento consiste in una serie cisterne, composte da due parti sovrapposte, del tutto indipendenti, orientate diversamente e risalenti ad epoche diverse. Esse erano in realtà pertinenti ad una villa, i cui ruderi si osservano in parte scavati nel banco tufaceo della collina sottostante ed a peschiere semisommerse nello specchio d’acqua antistante. Secondo una delle

Details
Terme pubbliche di Miseno
agosto 29, 2018 Bacoli,Napoli Amministratore

Delle terme pubbliche dell’antica Misenum si conserva oggi solo il settore del calidarium, costituito da un grande ambiente dalla forma quadrata, conservato in altezza fino all’imposta della copertura a volta (la volta era concamerata, ovvero doppia e quella più interna poggiava su dei mensoloni); sul fondo della sala stessa si trova una nicchia rettangolare con

Details