Categoria: Storia dei luoghi

Categoria: Storia dei luoghi

Bacoli
settembre 1, 2018 Napoli,Storia dei luoghi Amministratore

La posizione del sito dell’antica Bauli a sud-est di Baia e su un lieve rialzo collocato tra il Golfo di Miseno e il Golfo di Baia regala ai visitatori che vi si avventurino una veduta mozzafiato: l’intera Pozzuoli e le isole di Procida e Ischia. Questa posizione invidiabile fece si che Bauli divenisse tra il

Details
Baia
settembre 1, 2018 Napoli,Storia dei luoghi Amministratore

La bellezza del paesaggio, la presenza delle sorgenti di acqua calda e di vapori solforosi del sottosuolo vulcanico avevano reso famosi questi luoghi sin dal II secolo a.C. favorendo la presenza della nobiltà romana interessata allo sfruttamento delle acque termali e di trascorrere gli otia nelle ville marittime che qui trovarono ubicazione. Ciò favorì una

Details
Pozzuoli
settembre 1, 2018 Napoli,Storia dei luoghi Amministratore

La città deve la sua ricchezza di reperti e di siti archologici alla colonia militare romana di Puteoli datata 194 a.c e fin da subito eletta porto commerciale di Roma, importantissimo crocevia di traffici commerciali che raggiungevano ogni angolo del Mediterraneo: testimonianze della presenza di commercianti puteolani sono state rinvenute in svariate regioni remote, come

Details
Parco archeologico di Cuma
settembre 1, 2018 Napoli,Storia dei luoghi Amministratore

Dell’antica Cuma – la prima delle colonie di popolamento greche in Occidente, fondata ai danni delle locali popolazioni osco-sabelliche nella seconda metà dell’VIII secolo a.C. ad opera di Euboici-Calcidesi precedentemente stanziatisi nell’emporion di Pithekoussai (poi denominata Aenaria nell’isola di Ischia) – sono attualmente visitabili l’acropoli e la città bassa. I Greci collocarono l’acropoli della loro città

Details