Categoria: Pozzuoli

Categoria: Pozzuoli

Tempio di Giove
settembre 5, 2018 Napoli,Parco Archeologico dei Campi Flegrei,Parco Archeologico di Cuma,Pozzuoli Amministratore

Sulla parte più alta della collina dell’acropoli svettava il tempio maggiore, un tempo attribuito a Giove, oggi alla luce di recenti ricerche e scavi attribuito ad Apollo, grazie al ritrovamento di numerose iscrizioni e di materiali votivi riferibili al culto di Apollo. Questa attribuzione concorda anche con il mito, tramandato da Virgilio, che racconta che

Details
Tempio di Apollo
settembre 5, 2018 Napoli,Parco Archeologico dei Campi Flegrei,Parco Archeologico di Cuma,Pozzuoli Amministratore

Questa ampia terrazza, situata sul fronte est della strada basolata che risale la collina fino alla sommità, ospita una serie di edifici sacri che nel complesso formavano un grande santuario dotato di un tempio principale, di un edificio circolare (tholos), di un naiskos e di una serie di strutture correlate, tra le quali la cosiddetta

Details
Torre Bizantina
settembre 4, 2018 Napoli,Parco Archeologico dei Campi Flegrei,Parco Archeologico di Cuma,Pozzuoli Amministratore

Denominata Bizantina perché gran parte dell’elevato risale a un possente rifacimento di età tardo-antica, la Torre costituisce uno dei bastioni della porta monumentale dell’acropoli. L’altro è crollato insieme a una parte del costone. La Torre, come anche le fortificazioni che avvolgono l’intera acropoli, è realizzata già nel VI secolo a.C.: di questa fase restano ancora

Details
Crypta Romana
settembre 4, 2018 Napoli,Parco Archeologico dei Campi Flegrei,Parco Archeologico di Cuma,Pozzuoli Amministratore

La Crypta Romana è una galleria scavata interamente nel tufo che attraversa la collina dell’acropoli e collega il foro della città antica con il mare. Fu realizzata ad opera di Agrippa, generale di Ottaviano Augusto durante la guerra civile, a scopo difensivo. Infatti la galleria garantiva spostamenti sicuri e rapidi dal porto al cuore della

Details
Antro della Sibilla
settembre 4, 2018 Napoli,Parco Archeologico dei Campi Flegrei,Parco Archeologico di Cuma,Pozzuoli Amministratore

L’Antro della Sibilla è il monumento più famoso del Parco Archeologico di Cuma. l’Antro porta questa denominazioneper via della corrispondenza di alcuni elementi costitutivi con i versi di Virgilio che alludono a un luogo misterioso e oscuro con “cento bocche” dalle quali il vento faceva turbinare le foglie su cui la Sibilla scriveva i responsi,

Details
Cuma, la prima colonia greca in Italia
settembre 3, 2018 Napoli,Parco Archeologico dei Campi Flegrei,Parco Archeologico di Cuma,Pozzuoli Amministratore

Il sito archeologico di Cuma è tra i più antichi dei Campi Flegrei e forse l’unico con una straordinaria continuità di vita dall’età protostorica al medioevo. Il primo insediamento, di cui si conservano poche tracce sulle pendici dell’acropoli, risale all’età del Bronzo Finale e prosegue nell’età del Ferro con nuclei di abitato e necropoli. Nel

Details
Rione Terra
settembre 1, 2018 Napoli,Pozzuoli Amministratore

Il Rione Terra è un luogo di straordinaria suggestione, dove si ha l’impressione che il tempo si sia fermato, congelando l’immagine del passato: tutti i puteolani salendo per quelle stradette inerpicate sulla piccola rocca si fanno cogliere dalla nostalgia dei ricordi legati alla loro infanzia e quella che era la vita dei loro genitori e

Details
Solfatara
settembre 1, 2018 Napoli,Pozzuoli Amministratore

La Solfatara è una tappa obbligata per chi sia curioso di vedere da vicino gli effetti del vulcanismo flegreo: si tratta di una caldera in costante attività, immersa nel verde della macchia mediterranea. La visita sposa dunque l’interesse più puramente geologico di fenomeni come fumarole, mofete, vulcanetti di fango e vapori termali con la passeggiata

Details
Tempio di Serapide
settembre 1, 2018 Napoli,Parco Archeologico dei Campi Flegrei,Pozzuoli Amministratore

Il Tempio di Serapide è di certo uno dei monumenti più noti dei Campi Flegrei: si trova nella zona più vitale del centro di Pozzuoli, a pochi passi dalle banchine del porto. Messo in luce già nel ‘700, è diventato il monumento simbolo del bradisismo flegreo: tante sono infatti le immagini che nel corso dei

Details
Necropoli c.d. di San Vito
settembre 1, 2018 Napoli,Parco Archeologico dei Campi Flegrei,Pozzuoli Amministratore

Lungo la Via Puteolis-Capuam si sviluppa la necropoli monumentale c.d. di San Vito, della quale, grazie ai finanziamenti europei, è stato possibile recentemente scavare alcune delle strutture più meridionali della quinta Est. L’indagine ha portato alla luce gli ultimi sei edifici, di cui erano in vista le sole facciate, ovvero che erano del tutto occultati

Details